lunedì 2 aprile 2012

Ospiti e visite... indesiderate?

Ciao a tutti!
Oggi voglio scrivervi per chiedervi se sono l'unico ad avere (anche) questo problema.
Ci sono giornate, come quella di ieri, in cui sin dal mattino si capisce che qualcosa di diverso dal solito sta per accadere. E lì per lì già non sto proprio tranquillo, ad essere onesto.
Poi succede l'inaspettato: nella nostra piccola cuccia-casa piombano un sacco di bipedi. Io cerco di abbaiare loro contro, come a dire "Oh, che non c'è spazio! Andate via, dai!", ma niente: il solito Slash fa loro migliaia di feste, salti, morsi, pogate, leccate, che sembra li stesse aspettando da una vita! E quindi restano.
E io mi deprimo, mi isolo, mi rintano sul mio divano, e attendo.
Vigilo mogio, a cercare di capire quando se ne andranno. E sento nominarmi "Povero Fonzie! Ma che c'hai? Sei triste? Noooo. E perchè? Poooovero!" e cose così. Però rimangono  sempre, con tutto che Slash dopo un pò inizia a dar loro fastidio per il suo 'docile' abbaiato e la sua completa compostezza quando qualcuno siede a tavola per pranzare...
Insomma, io ce la metto tutta, ma loro niente: sembra restino a vita, con tutto che io faccio vedere che non sto bene e che avrei bisogno di tranquillità, come si evince chiaramente da questa foto che testimonia ciò che vi sto raccontando (anche se le orecchie in quel momento mi hanno un pò incastrato... il cibo in tavola un pò mi attirava):


Poi, non appena vanno via tutti, torno vispo e sereno! E nessuno ci crede!
Attendo consigli da voi tutti.
E grazie per i commenti che mi state lasciando: io vi rispondo sempre sotto, eh!
Bau a tutti.

3 commenti:

  1. Amore hai dimenticato che tremi tutto!!! Poveroooooooooooooooooooooo!!!
    Bacio
    Giada

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SI LO SO, MA ME NE VERGOGNAVO UN POCO

      Elimina
    2. SI LO SO, MA ME NE VERGOGNAVO UN POCO

      Elimina

Grazie! Torna spesso!